1 thought on “Res Publica tra Stato e Cittadinanza”

  1. Ringrazio l’amico Claudio Salone per i suoi commenti puntuali e acuti al contributo che ho pubblicato qualche giorno fa sul sito “Patrimonio SOS” (di cui lui dà il riferimento preciso). Commenti venati di un’amara ironia, peraltro del tutto giustificata: e sia la bellissima citazione di Tacito (che non ricordavo), sia la struggente etimologia di “precario” = “colui che prega” (non ci avevo pensato), svelano la sua origine di studioso della classicità. Mi fa piacere rispondere a mia volta e ci vorranno pochissime parole, perché siamo d’accordo su quasi tutto. Solo, trovo forse eccessivamente pessimista (e sì che in genere non sono tenero col governo Renzi) la sua valutazione della legge 110/14 come un qualcosa che dice tutto e insieme niente: o meglio, è vero, ma vogliamo caparbiamente sperare che arrivino presto i decreti attuativi, e con essi quella più precisa definizione dei mestieri in questione (requisiti, standard professionali, diritti, doveri) che è auspicata da Salone non meno che da me. Fra le cose su cui convergo con Salone c’è invece l’aspetto delle “strutture terze di monitoraggio e osservazione”, e qui mi batto il petto, perché le ho superficialmente immaginate come un qualcosa che ricorda – nei suoi aspetti infausti – un certo consociativismo proprio della cosiddetta Prima Repubblica. Ha invece pienamente ragione lui, se lo interpreto bene: simili strutture le nomini semmai il Parlamento, magari sentendo (tramite audizioni?) i rappresentanti non solo del governo, ma dei “corpi intermedi” coinvolti (associazioni di settore, ecc.). In una logica non consociativa, ma di limpido rapporto fra ruoli e responsabilità che devono restare distinte.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...